Gestione del Tempo – Pensare con lucidità nella complessità

Docente
Ambra Piscopo
Formatrice professionista AIF, EQ Assessor ed Executive coach

COD: MI01 Categoria:

Descrizione

OBIETTIVO DEL CORSO
Una buona gestione del tempo richiede una skill fondamentale ovvero l’abilità di pensare lucidamente ed è caratterizzata dall’utilizzare processi mentali di raccolta dati, analisi, e prioritizzazione per collegare informazioni complesse in modo veloce ed efficace, proiettando la visione verso il futuro.
Una buona gestione del tempo oggi in una società liquida, veloce e complessa ha le sue fondamenta non più nella classica metodologia per slot rigidi di programmazione ma trae informazioni dall’osservazione, dall’esperienza e dal ragionamento organizzato; non si occupa solo delle urgenze ma lavora sull’efficacia manageriale e si fonda sul tentativo di andare al di là della parzialità della singola richiesta e del singolo slot di tempo disponibile.
Obiettivo del corso è dunque quello di aiutare le persone a lavorare in prospettiva, sulla base dell’importanza e non solo dell’urgenza.

PROGRAMMA

  • Strumenti e tecniche per ridurre la distrazione e liberare spazio mentale, assicurandosi il possesso di una raccolta delle cose strategiche da fare
  • Definizione dei propri driver nelle scelte chiave da fare nel tempo disponibile
  • Organizzazione e creazione di un efficace sistema decisionale e di informazioni chiave
  • Prospettive e variabili per pensare con lucidità
  • Tecniche di mappatura e gestione del tempo
  • Metodologie evolute di time management
  • Focus Keep: app e supporti digitali per il monitoraggio del proprio tempo
  • Piano Personale di sviluppo: come costruire un piano d’azione concreto per lavorare sulle proprie aree di miglioramento individuate durante il corso di formazione

METODO
Lo sviluppo dei contenuti e il raggiungimento degli obiettivi formativi prevede una metodologia didattica di carattere induttivo-interattivo, basata sull’alternanza di brevi momenti di esposizione teorica (relativi ai fondamenti tecnico-teorici, alle linee guida, ai debriefing ed alle modalità applicative on the job) e “metodologie attive” (volte a favorire l’analisi ed coinvolgimento pratico dei partecipanti, la collaborazione, il confronto e la discussione relativamente alle tematiche, e l’applicazione operativa di contenuti e strumenti proposti), quali esercitazioni pratiche individuali e in sottogruppo, analisi di caso o autocaso, discussioni di gruppo, schede di valutazione/ autovalutazione.

DESTINATARI
Tutti coloro che desiderano imparare o migliorare la gestione e l’impiego del proprio tempo, sia in ambito personale che lavorativo, al fine di aumentare produttività ed efficienza personali.

DURATA
7,5 ore

Docente
Ambra Piscopo si è formata sul leading people with EI e le soft skills con Daniel Goleman, Joshua Freedman, Marco Valerio Ricci, Diego Ingrassia, Ralph Kilmann, Maria-Pia Thoren. È Formatrice Professionista AIF, Counselor, Profiler e EQ Assessor. Si è laureata con lode in giurisprudenza ed ha un master in economia; Lavora su un modello da lei sviluppato che si compone delle 11 soft skills del futuro. Applica una metodologia Agile HR e lavora sul modello della leadership adattiva per l’acquisizione di nuovi mindset in azienda dove intelligenze diverse (AI e EI ) coabiteranno sempre più. Ha un approccio sistemico basato sulle neuroscienze e sulle teorie costruttiviste con una visione aperta ai nuovi scenari del mercato anche digital. Attraverso una specifica strategia di apprendimento lavora in facilitazione su progetti concreti e problemi attuali e attiva come coach una ChangeMAP chiamata Flow to grow che ha ideato e che rende la formazione e la consulenza un’esperienza di processo positivo verso il cambiamento, una palestra di crescita e scambio.

  • Certificata ICAgile Certified Professional – Agile Talent (ICP-TAL)
  • Certificata sul Design Sprint da Insprint Srl.
  • Certificata da Six Seconds Int.
  • Fondatrice della Community G.E.A. 11.org